SERATA NORELLI

La Voce della Regione

Con l’Assemblea annuale della Scuderia bergamasca
SERATA DELL’OSCAR
ALLA NORELLI

Nella serata di venerdì 18 febbraio, si è tenuta Bergamo l’Assemblea annuale dei soci della Scuderia Norelli, durante la quale è stato assegnato il prestigioso Oscar Norelli ad Andrea Gatti, presidente del Motoclub Bergamo di cui la Norelli è sezione. L’Oscar Norelli è un riconoscimento che, dal 1977, viene assegnato a un personaggio del motociclismo particolarmente meritorio. Infatti la motivazione con cui il premio è stato assegnato ad Andrea Gatti è la seguente:

 

“Da anni al vertice del glorioso Moto Club Bergamo, ha dimostrato doti di eccelso organizzatore con all’attivo 12 prove mondiali svoltesi con la Sua regia.Prova è che la Valli Bergamasche ultima scorsa, da Lui fortemente voluta, ha ottenuto il riconoscimento come la migliore gara di Enduro a livello mondiale per il 2010.
La Sua
tenacia nel superare ogni ostacolo lo pone – vero regolarista dell’organizzazione – nella migliore tradizione dell’Oscar Norelli”.

Il presidente del Motoclub Bergamo (a sinistra) Andrea Gatti riceve dal presidente della Scuderia Norelli (e vice del Bergamo) Raffaele Ghilardi il prestigioso Oscar Norellli 2010.

Dal punto di vista sportivo i risultati sono stati più che soddisfacenti con due titoli  italiani individuali nell’enduro Major conquistati da Angelo Maggi e da Remo  Fattori, vincitore anche nel 2009 del prestigioso titolo. Carmelo Mazzoleni e Marco Brioschi si sono classificati rispettivamente quarto e sesto nelle rispettive classi nonostante una buona dose di sfortuna.

Altri risultati individuali sono stati ottenuti da  Antonino Arcuri (3° classe 125 4T Cadetti), Nicola Piccinini (4° classe 125 2T Cadetti), Alessandro Mayr (nella Junior 2t) 10° con due prove in meno per impegni scolastici. Da segnalare il bravo Matteo Verlato al suo primo impegno in squadra e Walter Rota per l’assidua partecipazione a tutto il campionato.

Stagione positiva anche per le moto d’epoca con il successo nel Trofeo Regolarità Gruppo 5 della squadra composta da Ivan Pagani. Antonio Fiore, Luciano Marchesi, Paolo Sala, Massimo Riva, Valerio Signorelli ed Eugenio Sala. Vittoria anche nel Vaso con il quartetto Giulio Gambarini, Sergio Gandolfi, Siegmar Dubronner e Gianluca Passoni. Tutti questi piloti sono risultati vincenti o piazzati individualmente nelle varie categorie.

Ottimi risultati sono stati ottenuti anche in ambito regionale con il successo di squadra nell’enduro Major (Brioschi-Fattori-Mazzoleni-Maggi), la conquista del titolo lombardo ancora da parte di Remo Fattori (Super Veteran), Marco Brioschi (M1) e Angelo Maggi (M2), oltre ai secondi posti di Carmelo Mazzoleni (M3) ed Alessandro Mayr (Junior 250 2t), oltre al terzo di Nicola Piccinini (Cadetti 125 2t).

Filed in: AreaOnOff