MX REGIONALE A MANTOVA

26 agosto 2012

MOTOCROSS FMI di Gero – Foto SDM e archivio MOO

L’attività regionale è ripresa sulla pista mondiale con i successi di D’Angelo, Cordovez, Croci e Ramon

A MANTOVA DOPO LE VACANZE

Inserita in calendario in sostituzione della prova prevista alla Malpensa nei mesi scorsi, si è disputata su un’altra pista mondiale, quella di Mantova, domenica 26 agosto, una regionale aperta a tutte le categorie.

Gare decisamente combattute se vediamo che due su quattro si sono concluse con pareggi al vertice e la terza  con una vittoria ai punto. Solo una ha visto un successo a punteggio pieno.

Nella MX1 lo spareggio è stato favorevole ad Alessandro D’Angelo su Nicola Lazzaroni (entrambi con un primo e un secondo posto) mentre la piazza d’onore, nelle due manche e nell’assoluta è stata appannaggio dell’endurista Mirko Gritti. Il figlio di “Alessandro il Grande”, in una delle sue rare puntate nel cross, si è inserito  brillantemente fra i protagonisti del regionale.

La MX2 è vissuta ancora una volta sul duello Cordovez-Terraneo, con spareggio favorevole al sudamericano per il miglior piazzamento nella manche conclusiva. Per le piazze d’onore, identico ordine in entrambe le manche con Gruarin terzo, Bonacina quarto, Paparelli quinto e Faustini sesto.

Davide Ramon ha prevalso nella 125, con un terzo e un primo posto, su Gianluca Deghi (due volte secondo) ed Emanuele Facchetti, vincitore della prima manche ma solo sesto nella seconda.

Nella Under 21 il dominatore è stato Simone Croci, che si è aggiudicato le due manche su Nicholas Giupponi; terzo gradino del podio per Maurizio Diotto.

LE FOTO

01 Via alla MX1 e, in prima fila da destra, si riconoscono Disetti (parzialmente fuori quadro), D’Angelo (7), Andressi (160), Lazzaroni (422), Gambarotti (11), Rizzardi (84), Tagliaferri (444) e Campostori (6).

02 Alex D’Angelo, vincitore della MX1 con la Kawasaki del Team SDM MotoLana.

03 Il podio della MX1 con D’Angelo affiancato da Lazzaroni (a sin.) e Gritti.

04 Miguel Cordovez, vincitore della MX2 con la Honda Giunta Motorazzo.

05 Stefano Terraneo, secondo a pari punti nella MX2 con la Kawasaki MRT Lancini.

06 Nicola Lazzaroni, secondo per spareggio nella MX1 con la KTM SRT.

Filed in: AreaOnOff
0 comments