EN NORD RACE DOSSENA

26 GIUGNO 2011 – Gare UISP

ENDUROCROSS di L&M Premoli

Il terzo round in montagna a Dossena
NORD RACE
IN VAL BREMBANA

La terza manifestazione del Nord Race è andata in scena a Dossena in quella valle Brembana ricca  di scenari spettacolari e patria storica delle più belle edizioni della mitica “Valli”. Poco più di settanta i piloti che si sono presentati alla partenza, possiamo dire comunque che la “location” non è stata certo la più agevoli rispetto alla altre del Nord Race, più di dieci chilometri di tornanti e un bel pezzo di strada bianca sono stati affrontati solo da chi conosceva lo splendore di quesri posti ed era certo che ne valesse la pena.
Organizzata  dal  Moto club Valtrebbia del simpaticissimo Aldo Gallo emigrati dal piacentino per essere ospitati dal “Campo scuola enduro” del locale
motoclub, camposcuola -badaben badaben- patrocinato dal comune di Dossena a dalla Comunità montana della Valbrembana!!  A dimostrazione del fatto che con del dialogo, rispetto e un po’ di attenzione alle regole, ci si può dividere l’ambiente per i receproci scopi, e ripeto -basta rispettare le regole reciprocamente- Mi piace sottolineare che all’esterno del campo, sotto dei magnifici abeti, l’area è attrezzata con griglia, tavoli e panche a disposizione di coloro che vengono ad  allenarsi.
La manifestasione odierna era, come la precedenti, solo prova speciale cronometrata e dato la conformazione del terreno, si è girato per tutte le sei prove sempre nello stesso senso. Il percorso prevedeva dei bei tratti in sottobosco, l’ingresso in una parte del campo-scuola con tanto di spettacolari salti, un pratone in contropendenza per tornare nel sottobosco con radici e pietraie  prima della fotocellula finale.
I migliori giravano sotto i sette (!) minuti a dimostrazione che non era propriamente una passeggiata e otto speciali come la precedenti manifestazioni avrebbero sfoltito di molto il lotto dei piloti; perciò soddisfazione di tutti a fermarsi dopo la sesta prova. In proporzione sono stati pochi i ritiri, forse dovuto al fatto che si sapeva che tipo di fondo avrebbero trovato e, quelli che si sono presentati, erano sicuramente preparati.
Premiazioni finali con prodotti locali molto apprezzati perchè questo genere di coppe non vanno spolverate periodicamente, ma sbucciate solo una volta. Birra e salamelle per tutti per  finire una giornata in bellezza.

Le classifiche su soloenduro.it

 

LE FOTO
01 Premiazioni della categoria Elite con i primi due dell’assoluta: l’incrollabile Tullio Pellegrinelli (a destra) e Giuliano Falgari.
02 Massimo Mangini, mimetizzato tra il verde.
03 Luca Marcotulli, decisamente grintoso.
04 Francesco Ferla, primo della MX2 Amatori.
05 La grinta di Emanuela Balduzzi, ragazza onnipresente.
06 Andrea Bonetta, unico Under 16 premiato con un ottimo salame.
07 Luca Pedersoli, primo della EMX1 Esperti.
08 Ed ecco il terzetto premiato della EMX1 Esperti: Pedersoli, Gambarini e Rossini.
09 Esperti EMX2 premiati con vino, salumi e formaggi:Marcotulli. Marchesi e Agazzi.

Filed in: AreaOnOff