MX TR. CASSINELLI A CREMONA

18 settembre 2011-Campionati FMI
MOTOCROSS
di Gero – Foto mxcenter.it

Concluso a Cremona il Trofeo organizzato dal Berbenno

SIPARIO SUL CASSINELLI

Dopo una settimana canicolare l’estate è finita con qualche giorno di anticipo domenica 18 settembre, giorno in cui sulla pista di Cremona si disputava l’ultima delle tre prove del Trofeo Tulio Cassinelli organizzato dal Motoclub Berbenno, che ha sede nel Bergamasco.

Quindi i più di 100 piloti giunti in riva al Po (poco meno di 40 nella MX1 e poco più di 70 nella MX2, divisa in due gruppi) non hanno sofferto il caldo ma preso l’acqua e corso su terreno pesante ma, con il fondo sabbioso di Cremona, è una cosa che si può fare abbastanza agevolmente.

Nella MX1 il successo assoluto è andato a Daniel Rizzardi (Honda JRT) con un terzo e un primo posto davanti a Davide Vanini (Honda, pilota del club organizzatore) con due secondi posti e Danny Gambarotti (Kawasaki MRT) con un primo e un quarto posto. In fono alla classifica uno dei favoriti, Nicola Lazzaroni, attardato nella prima frazione e non parito nell’altra.

Doppietta di Matteo Aperio (Honda Motobase) nella MX2 davanti al “solito” Miguel Cordovez (Honda Motorazzo), secondo nella prima e solo settimo nella seconda manche, davanti agli “Under 21” Federico Carnevale (Honda – due volte quarto) e Andrea Patriarca (KTM – settimo e terzo). Quinto assoluto il veneto della Husqvarna, Andrea Cervellin mentre il fratello (?) Michele (Honda), secondo nella manche conclusiva, figura solo a metà dell’assoluta per il ritiro a cui era stato costretto in quella di apertura.

Il gruppo B MX2 ha visto prevalere ai punti Manuel Spreafico con un secondo e un terzo posto, davanti a Emanuele Bellini (quinto e secondo), Piercarlo Rota (sesto e ottavo) ma, a vincere le manche, sono stati Alessandro Fumagalli e Andrea Simeon.

Detto questo, vediamo le classifiche di Trofeo.
Vincitori assoluti sono Daniel Rizzardi nella MX1 e Matteo Aperio nella MX2. Poi vi sono le classifiche di categorie suddivise in modo particolare per il Trofeo Cassinelli.

La MX1 vede unificate nella C1 le categorie Senior-Junior Under e Over 21 e vincitore è ovviamente Rizzardi davanti a Vanini. Pievani, Campostori e Gambarotti.  La C2 (Senior-Junior Fuoristrada Under e Over 21) è stata vinta da Musso seguito da Sirtoli, Cominelli, Quarti e Pedretti.

Nella MX2 le categorie sono tre: C1 (Senior-Junior Over 21) dove, alle spalle di Aperio, troviamo Ciceri, Cordovez, Cervelliin e D’Angelo; C2 (Under 21) che vede vincitore Patriarca davanti a Gipponi (che sono anche secondo e terzo nella generale), poi Frignani, Facchetti e Manzoi. Infine la C3 (Junirr fuoristrada-Major) con Alberini primo davati a Rota, Rasella, Bercini e Saiani.

le classifiche su www.mxcenter.it


LE FOTO

01 Matteo Aperio

02 Daniel Rizzardi

03 Via alla prima manche MX2 con Aperio (777) già al comando seguito da Patriarca (513), Carnevale (91), Mattia Santagà (956), Rinaldi (778), Cordovez (909), Daniele Andressi (510) dietro al quale si intravede Ciceri  (9).

04 Rizzardi è il primo a curvare  dopo il via della MX1; lo seguono Gambarotti (11- semicoperto), Pievani (88), Davide Spreafico (54), Lazzaroni (422), Pedretti (19), Campostori (6) e il resto del gruppo,

05 Andrea Patriarca
06 Danny Gambarotti

07 Davide Vanini

08 Partenza del Gruppo B MX2: al comando sono Manuel Spreafico (27) e Alessandro Fumagalli (520), poi Magginelli (419), Andretto (735) e Piercarlo Rota (36).

09 Podio per i tre protagonisti: Aperio, Cordovez e Rizzardi.

10 Premiazione per la MX1; da sinistra: Rizzardi, Vanini, Gambarotti, Pievani e Campostori.

11 Due Major nella MX1, Sirtoli (maglia rossa) e Pedretti (gialla) e (?) tre Junior Fuoristrada: Quarti. Quaglio e Davide Spreafico.

12 Under 21: da sinistra Carnevale, Patriarca,,,,,,, Gipponi e ,,,,,,,

Filed in: AreaOnOff