MX SUPERCAMPIONE A SCHIANNO

21 ottobre 2012

MOTOCROSS FMI  di Gero – Foto Lally SDM

La classica interregionale di Schianno con il successo (lombardo) di Alex D’Angelo

SUPERCAMPIONE DI FINE STAGIONE

Appuntamento di fine stagione con l’ormai classico Trofeo Supercampione organizzato congiuntamente dai moto club Schianno e Somma Lombardo. Il programma della giornata era completato da una regionale di minicross.

La gara del Supercampione ha visto un pareggio al vertice fra Alex D’Angelo e il piemontese Stefano Pezzuto, con un primo e un secondo posto a testa, ma il Trofeo è stato assegnato a D’Angelo visto che era riservato ai piloti lombardi. Bisogna sottolineare che D’Angelo ha vinto la prima manche con un distacco di una ventina di secondi su Pezzuto che ha poi vinto la seconda con un minimo margine. Una volta il regolamento prevedeva lo spareggio per somma di tempi (come sarebbe logico) ma poi per semplificare si è tenuto conto del miglior risultato della manche conclusiva che, in questo caso avrebbe dato il successo al piemontese: Alle loro spalle, ma sempre con sensibili distacchi, si sono piazzati nell’ordine tefano Andressi, Federico Gruarin, Daniel Rizzardi e Michele Tagliaferri.

Pochi partenti alle gare di minicross tanto che i Debuttanti sono stati accorpati con i Cadetti e gli Junior con i Senior. Successo a punteggio pieno di Andrea Bonaccorsi su Gioele Bosio nei Debuttanti, di Raffaele Giuzio su Federico Tuani fra i Cadetti, di Roberto Schieppati su Manuel Ulivi fra gli Junior e di Thomas Martelli su Samuele Damian nei Senior.

LE FOTO

01 Il podio del Trofeo Supercampione con Stefano Pezzuto sul gradino più alto affiancato da Alex D’Angelo e Federico Gruarin (a sin.), Stefano Andressi e Daniel Rizzardi (a destra).

02 Via al Supercampione e a tagliare per primo la linea bianca dell’holeshot e Tagliaferri (Kawasaki SDM MotoLana) seguito da Bonacina (Kawasaki MRT Lancini) e Rizzardi (84-Honda JRT).

03 Alex D’Angelo, sempre protagonista con la Kawasaki del Team SDM MotoLana.

04 Un momento del duello fra Danier Rizzardi (84) e Alex D’Angelo (7).

05 Andrea Togninalli (800-Husqvarna) e Stefano Andressi (160-Kawasaki Green Lancini).

06 Michele Tagliaferri con la Kawasaki SDM MotoLana.

07 Giovane (Davide Cislaghi con la Honda Loreno – 11) e meno giovane (Marco Corsini con la Honda Giunta – 911) a confronto.

08 Via alla categoria mista Debuttanti-Cadetti con il debuttante Bonaccorsi al comando seguito dai cadetti Tuani (3) e Lamera (67).

09 Via al gruppo B del Trofeo Supercampione; vinto a punteggio pieno da Eugenio Pedretti sfortunato in qualifica; al comando è Alessandro Bruzzese (70) seguito da Igor Ortellli (102) e Luca Brevi (32).

10 Domenico Martuscelli, pilota del Motoclub Somma Lombardo.

11 Il podio per i mini Senior con il vincitore Thomas Martelli fra Samuele Damian (a sinJ e Morgan Lesiardo; poi Edoaro Modini e Luca Venturini.

12  Lorenzo Fasana, unico junior fuoristrada qualificatosi nel gruppo A.

13 Il titolare della Pro Grip, Franchi (con la targa) premiato dai dirigenti del Motoclub Schiano..

14 Foto di gruppo per i soci del Motoclub Somma Lombardo che hanno lavorato nell’organizzazione dell’evento.

15 E per finire, Alex D’Angelo con la targa del Trofeo Supercampione intitolato ad Antonio Soligo consegnatagli dal figlio Franco che ogni tanti rivediamo in pista e ora sul podio con il vincitore.

Filed in: AreaOnOff
0 comments