MX REGIONALE CREMONA

8 SETTEMBRE 2013

MOTOCROSS FMI di Gero – Foto Lally SDM

In pista a Cremona con la regia del Motoclub Berbenno
TANTO REGIONALE E UN PO’
DI “INTER” SULLE RIVE DEL PO

Appuntamento a Cremona, domenica 8 settembre, per una prova dei Campionati Regionali MX2, Under 21, Over 40-50 (anche MX1), classe 125 e Minicross con programma completato da una interregionale MX1; il tutto con la collaudata organizzazione del bergamasco Motoclub Berbenno.

La gara “clou” della giornata, quella della MX2 aperta a tutte le categorie, ha visto un pareggio al vertice fra Matteo Aperio e Alex D’Angelo (una vittoria di manche e un secondo posto ciascuno) con il primo vincitore per spareggio. Al terzo posto assoluto Federico Gruarin (due volte terzo) seguito da Stefano Bonacina e Danny Gambarotti.
Nella Under 21 successo pieno di Nicholas Lumina con Nicola Moretti e Davide Ramon sugli altri gradini del podio a parità di punteggio.
Davide Cislaghi, con un secondo e un primo posto, ha vinto nella 125 2 tempi davanti a Michele Baraiolo (primo nella manche di apertura) e Matteo Greguoldo; poi Giancarlo Cittadini e Patrick Andreis.

Fra gli Over 40 Stefano Borella, con un terzo e un primo posto, ha preceduto Ivan Garancini e Ivano Donghi nella MX1, mentre Fabio Cornaggia ha prevalso a punteggio pieno su Marco Corsini e Piercarlo Rota nella MX2.  Over 50 con Giuseppe Canella vincitore a punteggio pieno su Eugenio Pedretti (due volte secondo) e Valter Chiappa nella MX1 e Piero Cazzaniga ha avuto la meglio su Roberto Meroli e Sandro Saiani nella MX2.

Nel Minicross, pareggio nei Senior fra Morgan Lesiardo e Paolo Lugana (un primo e un secondo posto ciascnuno), successo a punteggio pieno fra gli Junior di Raffaele Giuzio con Manolo Morettini e Federico Tuani a pari punti sul podio. Nella Cadetti doppietta di Alessandro Zanardelli (prima davanti ad Andrea Corsi e poi a Gabriele Pasinetti) e di Matteo Russi nella Debuttanti, in entrambe le manche davanti a Daniel Gimmi.

Infine, nella interregionale MX1, Davide Vanini ha fatto l’en plein battendo in entrambe le manche Nicola Lazzaroni e Stefano Quarti.

clicca e vai alle classifiche su mxcenter

LE FOTO

01 Via alla MX2 e i due protagonisti sono già al comando; al centro del gruppo vediamo infatti Alex D’Angelo (772-Kawasaki SDM MotoLana) e Matteo Aperio (777-KTM MRT Mecamotor). Fra gli altri si riconoscono Federico Gruarin ((terzo assoluto con la Suzuki Motolandia), Danny Gambarotti (11-quinto con la Honda), Alessandro Asperti (937-nono con la Kawasaki Pit Lane), Stefano Andressi (160-settimo con la Kawasaki Green Lancini) e Stefano Bonacina (260-quarto con la Kawasaki Green Lancini) che si nota in fondo al gruppo sulla destra.

02 Una fase del duello fra D’Angelo e Aperio che ritroveremo  al vertice dell’assoluta MX2 a pari punti.

03 Nicholas Lumina, dominatore della Under 21 in sella alla Tm Pit Line.

04 Partenza dell’Interregionale MX1 con Nicola Lazzaroni (422-KTM SRT) davanti a tutti ma vincitore delle due manche sarà Davide Vanini, che vediamo con il n. 47 in sella alla Honda. Seminascosto è Steano Quarti (terzo assoluto) ma, fra gli altri, vediamo Fabrizio D’Aniello (114), Matteo Leoni (23), Ruggero Bonomi (221), Matteo Cominelli (239) e Daniele Biffi (9789:

05 Davide Cislaghi, dominatore della 125 con la Tm-Loreno Race.

06 Duello fra Giuseppe Canella (218) e Fabio Cornaggia (807), rispettivamente vincitore della MX1 Over 50 e della MX2 Over 40.

07 Via alla Under 21 e al comando è Fabio Pensini (21-KTM Pensini) con Lumina (14), Moretti (2) e Gipponi (714) alla sua ruota.

08 Morgan Lesiardo (KTM) vincitore della Minicross Senior.

09 Paolo Lugana (KTM) secondo solo per spareggio nella Minicross Senior.

10 Eugenio “Pedro” Pedretti  è uno che non molla mai e anche qui lo troviamo secondo assoluto nella Over 50 MX1.

11 Altra partenza della MX2 e questa volta al comando è Aperio seguito da D’Angelo (772), Gambarotti (11) e Gruarin (251).

12 Il podio della MX2 con Aperio affiancato da D’Angelo e Bonacina (a sin.) e Gruarin (a destra).

13 Junior Fuoristrada con il vincitore assoluto Lumina fra Gelmi e Borghi (a sin.) e Pensini (a destra).

14 Il podio della 125 con il vincitore Cislaghi fra Baraiolo e Cittadini (a sin.), Greguoldo e Andreis (a destra).

15 Cornaggia fra Corsini e Rota sul podio della MX2 Over 40.

16 Sul podio della Over 50 MX1 troviamo invece Canella fra Pedretti (a sin.) e Chiappa.

17 Gli Over 40 della MX1 sono Borella (al centro), Garancini (a sin.) e Donghi.

18 La premiazione Junior dell’Interregionale MX1 con Vanini sul gradino più alto fra Stefano Quarti, Leoni, Cominelli e Bartolomei.

Filed in: AreaOnOff
0 comments