MX MEMORIAL AL GALAELLO

31 luglio 2011-Gare FMI
MOTOCROSS di Xavier Van Erps

Decima edizione del Memorial Ghidinelli-Rota-Manera a Gazzane di Preseglie
GIORNO DEL RICORDO
AL GALAELLO

L’ormai classico appuntamento di mezza estate per ricordare Stefano Ghidinelli, Remo Rota e Francesco Manera ha celebrato la sua decima edizione domenica 31 luglio sull’impegnativo e spettacolare tracciato del Gruppo Sportivo Galaello a Gazzane di Preseglie fra Brescia e il lago di Garda.
Al mattino terreno leggeermente appesantito dalle forti piogge del giorno prima, condizioni che hanno favorito lo svolgimento delle qualifiche a ritmo frenetico dato l’alto numero di iscritti (quasi 200) record per questa manifestazione in una giornata soleggiata fino a sera con le premiazioni terminate dopo le 20.30.
Al pomeriggio, stesso ritmo, qualifiche delle delle numerose categorie e subito a seguire le gare che hanno visto protagonisti sia i ragazzi delle categorie mini che le classi regine MX1 e MX2.
Dal punto di vista agonistico va registrata l’ottima prestazione di Matteo Aperio ancora una volta protagonista assoluto della MX2 promosso a pieni punti e vincitore di entrambe le manche davanti ad Andrea Cervellin e Miguel Cordovez.
Buona performance di Marcello Disetti nella MX1 che ha dovuto accontentarsi questa volta del 2° posto assoluto davanti a Davide Bertugli ma dietro Nicola Lazzaroni, vincitore ai punti essendosi piazzato 3° nella prima manche e primo nella seconda, contro il 1° e 2° posto di Lazzaroni.
Da segnalare la sfortuna di Danny Gambarotti che ha avuto la peggio in una caduta di massa alla prima curva  dopo lo start di gara2.
Brutta botta per Tavelli (che ha fatto concludere un giro prima gara2 per prestargli soccorso) caduto nella parte bassa del tracciato e finito in infermeria.
Nei mini da segnalare l’ottima prestazione di Thomas Tonoli miglior tempo nelle qualifiche e vincitore di entrambe le manche nella categoria Cadetti; battaglia serrata per il 2° e 3° che ha visto Alessio Innocenti e Filippo Ceola protagonisti di una lotta a gomitate lungo il percorso unico sia per i mini che per i grandi.
Visto i tempi realizzati dei ragazzi delle categorie mini, si può tranquillamente affermare che che alcuni di loro messi a confronto potrebbero dare filo da torcere a più di qualche pilota delle categorie superiori..
Presenti alla manifestazione e premiazioni l’assessore allo sport di Gazzane e ovviamente ben rappresentate le famiglie Ghidinelli, Rota, Marcuzzo e Manera.
Giornata passata all’insegna dello sport, divertimento ed in memoria dei ragazzi a cui questa giornata è stata dedicata.

Le classifiche MX1-MX2 su www.mxcenter.it (Trofeo Rota Ghidinelli)

Le classifiche minicross su www.mxcenter.it (Interegionale Minicross)

LE FOTO
01 Il via alla seconda manche della MX1 coon in prima fila Rizzardi (84), Lazzaroni (422), Disetti (555) e Tavelli (617).
02 Prima curva per la MX2 con Aperio (777) e Terraneo (618) al comando seguiti da Bonacina (260), Cervellin (141), Signani, Faustini (5) e Facchetti (25) all’esterno:
03 Una fase del duello tra Aperio e Cervellin nella MX2.
04 Volo spettacolare di Lazzaroni.
05 Prime battute delle mini Senior con Baraiolo (20), Biliato e Grezzani al comando.
06 Tonoli, poi vincitore assoluto, già in testa nella mini Cadetti.
07 Innocenti e Ceola in duello nella mini Cadetti.
08 Giorgia Montini, in gara nella mini Junior, unica presenza femminile in pista.
09 Il podio della MX1 con Lazzaroni al centro fra l’Assessore allo Sport e Virgilio Rota (a destra), poi Rizzardi, Disetti, Bertugli e Patriarca.
10 Premiazione MX2 con Aperio fra Cervellin e Asperti (a destra), Cordovez e Facchetti.
11 Minisenior sul podio con il vincitore Baraiolo fra Biliato, Apollonio, Schiavi e Antoniazzi.
12 Premiati i Minijunior: Grezzani, Vaja, Antoniazzi, Venturini e Pavoni.
13 Il turno dei Minicadetti: Tonoli fra Innocenti, Ceola, Passotti e Maier.
14 Minidebuttanti: Valsecchi fra Pintossi, Bosio, Rassega e Ratschiller.
15 Aldo Lancini con il prestigioso Trofeo Manera vinto dai suoi piloti del Green Team.
16 Il Trofeo Marcuzzo per il minicross è andato al Motoclub Giallo 23.
17-18 Papà Adriano Ghidinelli come ogni anno in pista e, con i figli, in attesa di effettiare la premiazione.

Filed in: AreaOnOff