Un anticipo per il 90° del Club
FESTA A CARATE BRIANZA
Domenica 21 giugno pienone al raduno di moto d’epoca a Carate Brianza organizzato dal motoclub locale,in collaborazione con gli alpini di Carate che hanno offerto ospitalità nella loro sede e pranzo. “E’ stata una giornata fortunata – il commento del presidente del Motoclub Guido Fumagalli – viste le ultime domeniche di brutto tempo e abbiamo avuto la partecipazione di 155 iscritti al raduno.”
Nella mattinata visto che si era nella baita degli alpini c’e’ stata anche l’alzabandiera con tanto di coro degli alpini, presenti l’assessore della cultura e sport Beatrice Rigamonti e del vice sindaco Marino Valtorta.
Il giro turistico di 25 km con percorso tra il centro di Carate e le frazioni di Agliate, Costa Lambro e Realdino, poi nei comuni di Besana Brianza, Triuggio,e Albiate. Sosta con rinfresco presso l’azienda zootecnica di Giuseppe Nava (socio del motoclub organizzatore) a Verga Zoccorino (frazione di Besana Brianza), quindi pranzo nella sede degli alpini e premiazioni.
Motoclub più numeroso l’M.C.B. di Capriano poi il  Brianza Moto Storiche di Garbagnate Monastero  e il Natale Noseda di Intimiano. Prima donna iscritta lara quaglia  di Buscate, più giovane Marco Zuliani di Intimiano più anziano Giuseppe Pallavicini di Milano.
Ringraziamenti da parte del presidente del Motoclub Carate Brianza, Guido Fumagalli, a tutti i partecipanti, soci, sponsor,al gruppo alpino guidato da Alberto Tevisio. Il tutto ricordando che nel 2016 il Motoclub Carate Brianza celebrerà il 90esimo di fondazione (1926/2016), con un ricco programma di festeggiamenti.

LE FOTO
Immagini che sintetizzano la giornata di Carate; fra le altre quelle di padre (Rudy Zappa del Motoclub Erba) e figlio con due splendide Ducati. Interessanti i mezzi militari (BMW e Zundapp) impiegati dai tedeschi nell’ultima guerra e i bei sidecar Guzzi. Il tutto condito dal coro degli Alpini. Guardate che gruppi!

 

attilio nacci

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 comments