4:53 pm - domenica Maggio 25, 5969

SDM RACING AGLI INTERNAZIONALI

03 SD 02 SD 01 SD

Nella seconda degli Internazionali a Castiglione del Lago
SDMRACING TRA FANGO E SOLE
Trasferta umbra degli Internazionali d’Italia sul tracciato di Castiglione del Lago: dopo una settimana di pioggia e neve il sole della domenica  ha migliorato quello che sembravano essere condizioni di pista al limite della praticabilità. I giovani piloti del Team, Riccardo Righi e Davide Bonini,  hanno iniziato ottimamente le prove di qualificazione: infatti Riccard,o sul viscido terreno, riesce a cogliere un ottimo tempo chiudendo la qualifica in sesta posizione;  a seguire  leggermente più arretrato Davide Bonini in dodicesima piazza .
Le qualifiche dalla mattina facevano ben sperare per la manche della classe MX2 e così inizialmente sembrava  con Davide partito subito nella top ten  mentre Riccardo dopo un contatto in partenza transitava in oltre la ventesima piazza;solo pochi giri e  Riccardo risaliva rapidamente la classifica portandosi in undicesima piazza e, mentre tutto sembrava procedere per il meglio, nel giro di pochi minuti prima Bonini era costretto al ritiro per un urto con una pietra che gli causava la rottura del carter frizione e subito dopo Riccardo  doveva concludere la sua rimonta oramai giunta alla nona piazza per un banale guasto tecnico dovuto al contatto in partenza.
Anche se sfortunata questa trasferta è stata comunque utile per avere un ulteriore confronto con piloti di primissimo livello e proseguire la preparazione invernale .
Prossimo appuntamento  Domenica 15 Febbraio sul tracciato sabbioso  di Ottobiano (PV)

 
Incoraggianti prestazioni di Bonini e Righi nell’ultima degli Internazionali
CLIMA PADANO A OTTOBIANO
Freddo, neve e pioggia hanno caratterizzato l’ultima prova degli Internazionali d’Italia  MX Sidi Series 2015 che fortunatamente però non hanno compromesso il regolare svolgimento della gara sul nuovo tracciato a fondo sabbioso di Ottobiano (Pavia); infatti la nuova pista, già rinominata la Lommel italiana, ha ben retto le condizioni atmosferiche.
Questo nuovo tracciato, particolarmente impegnativo, ha visto la partecipazione di molteplici piloti internazionali che hanno utilizzato proprio questa gara per preparasi alle prossime prove del mondiale.
Anche il pubblico non ha disatteso le aspettative affollando il paddock e sfidando le condizioni meteo non favorevoli pur di partecipare a una delle gare internazionali più belle in Italia.
Dopo la sfortuna di Castiglione del Lago, sia i piloti che il team si sono impegnati al massimo per portare a casa un buon risultatO e così è stato. Infatti, già nelle prove di qualificazione, sia Riccardo che Davide hanno dimostrato grinta e determinazione posizionandosi rispettivamente in decima e tredicesima posizione; il via della manche riservata alla classe MX2, vede Righi partire non in buonissima posizione a metà gruppo, ancor peggio va a Bonini che, a seguito di un contatto, cade alla prima curva ripartendo in ultima posizione. Proprio quando sembra che la gara prenda una piega negativa, sia Davide che Riccardo danno vita ad un’ottima rimonta inanellando ottimi tempi e sorpassi risalendo così giro dopo giro la classifica e posizionandosi subito a ridosso della top ten con un ottimo undicesimo posto per Riccardo Righi e un più che ottimo quindicesimo posto di Davide Bonini risalito dalla quarantesima piazza.
Nella classe Elite, riservata alle cilindrate miste, nulla si poteva contro le potenti 450 su un fondo così sabbioso ed impegnativo, oramai al limite della praticabilità, complice anche l’aggravarsi delle condizioni meteo che non hanno permesso ai portacolori del Team di rientrare nelle posizioni che contano.
Trasferta molto positiva per i piloti SDMRacing che hanno dimostrato un ottimo passo di gara e una quasi completa preparazione fisica in vista del campionato nazionale.
Prossimo impegno sportivo per il Team la partecipazione all’ormai classico trofeo invernale Winter X-Trophy organizzato dalla rivista X-Off Road.

 

Filed in: AreaOnOff