3:58 pm - sabato Maggio 21, 8208

AL CALDO SUO LAGO DI COMO

 

 

Nella giornata del motociclismo comasco

SUL LAGO A 35 GRADI

Una giornata da bollino rosso quella di domenica 12 luglio a Cernobbio nella giornata del Motociclismo Comasco con la partecipazione quest’anno dei motoclub fuori provincia. Circa una trentina di gazebo presenti che si affacciavano sulle sponde del lago di Como, tra cui un quello dell’Automotoclub Monte Generoso  venuto dalla vicina Svizzera. Presenti anche 3 motoclub della provincia di Varese. Ogni motoclub presente  aveva allestito il gazebo con moto d’epoca,da pista, stradali, da cross,da enduro, da trial, secondo la specialita’del motoclub che rappresentava.

Ormai sono anni che il motoclub piazza S.Stefano con il suo presidente Pavan Luigi organizza questo tipo di manifestazione,con la collaborazione del delegato provinciale FMI  Corrao Giovanni, e questanno con la presenza del presidente del CO.RE Lombardia Ivan Bidorini,e il responsabile del turismo nazionale FMI  Enzo Grano presente con postazione mobile per consigli o domande nel campo Federale. Presente il pluricampione Angelo Tenconi, sempre attivo in queste manifestazioni, che ha voluto salire su una moto elettrica presente esposta in un gazebo che ha partecipato all’Isola di Man  rimanendo meravigliato dalla silenziosità del motore con tanti Watt (cavalli) alla ruota, dicendo che un giorno vorrebbe provare questa moto elettrica nuovo mezzo del futuro. Nella mattinata sono state fatte le premiazioni da parte del delegato provinciale FMI,  Giovanni Corrao a tutti i motoclub presenti con attestato di partecipazione, ricordando che anche nel 2016 ci sarà questa giornata del motociclismo comasco tutti insieme a trascorrere una tutti assieme  nel segno delle 2 ruote. Molto ammirata dal pubblico una 500 Benelli del 1937 esposta sotto il gazebo del Motoclub Erba di proprietà del socio Nello Croci .

Filed in: AreaOnOff
0 comments