TOGLI DI QUI E METTI DI LA’

La Lombardia toglie il bollo da una parte  e lo Stato mette dall’altra
VIA DAI MOTORINI ARRIVA SULLE STORICHE
Mentre la Regione Lombardia decide, addirittura in modo retroattivo (da inizio 2014), di abolire il bollo di circolazione sui cinquantini e sulle minicar, lo Stato si appresta a rimettere la tassa di possesso sulle moto storiche con più di venti e fino a trent’anni, che era stato drasticamente ridotto da anni. Quest’ultimo provvedimento è legato alla nuova legge di stabilità, quindi non  ancora in vigore, mentre quello relativo al bollo dei ciclomotori  già operativo, come ci confermano gli amici del Motoclub Erba che ha hanno già fatto richiesta di rimborso e avuto conferma di accettazione.
Il dubbio, sorto in un primo tempo, che il bollo fosse abolito il bollo solo sui mezzi che non circolano, pare sia stato cancellato e quindi non dovrebbe pagare più nessuno. Salvo sorprese, perchè di questi tempi può accadere di tutto. Basta vedere che cosa è successo con IMU, Tasi ecc.

EPOCA

Filed in: AreaOnOff