5:13 pm - giovedì Aprile 17, 9388

SERATA IN “GREEN”

La Voce della Regione

Lancini premia e programma
SERATA IN “GREEN”

Aldo Lancini nel cross lombardo è un’istituzione, cioè ha da anni un ruolo di primo piano e se ne rende conto anche sommando le vittorie ottenute dai suoi piloti, compreso un titolo italiano ogni tanto. Però contunua a vivere a suo modo, senza badare troppo a quel che succede lontano dalla sua officina o dai campi di gara. Così succede che, perché non se n’è accorto o nessuno gliel’ha detto, nel giorno (sabato 29 gennaio) in cui era in programma la doppia premiazione del suo club alla Festa dei Camponi FMI come vincitore dei regionali 2010 sia nelle MX1 che della MX2, lui era impegnato nell’organizzazione della festa per i suoi campioni e per gli sponsor che gli consentono di portare avanti uno squadrone come quello che vedete nella foto, sia pure con alcuni piloti più “ufficiali” degli altri.

A questo proposito va segnalato il ritorno in sella alle Kawasaki del Team Green di Marcello Disetti, campione regionale in carica, che correra in MX1 a fianco di Stefano Andressi, mentre Stefano Bonacina sarà in MX2 e Ivan Molinaro allestirà un suo team (Molinaro Racing Team) con Dannu Gambarotti in MX1 e Lorenzo Frigerio in MX2.
Per Fabio Ferrari, fino allo scorso anno pilota di punta della squadra e vincitore del titolo italiano MX1Over 21, è in programma il definitivoi passaggio all’enduro alla guida di una Suzuki “assistita” in forza ad un altro club. Nell’enduro ci sarà, ma in sella a una Kawasaki, anche il campione italiano major 2008 Roberto Cesareni del Motoclub Sebino..
Non mancherà limpegno nel minienduro con Pavoni e Francinelli in forza al Team Giallo 23.
I piloti del Motoclub Green, oltre a quelli già citati, per la stagioine 2011 saranno Daniele Andressi, Diego Alberini, Andrea Bonfadini, Luca Braga, Davide Bolis,Daniel Brambilla, Andea Bonacina, Stefano Borella, Luca Ferrari, Fabriizo Gatti, Aurelio Gelmi, Ronny Lancini, Adriano Moretti, Stefano Pini, Davide Pasquali, Maikol Signani, Alberto Trivellotto, Ryan Trevaini e Silvano Baroni.
Per dare un supporto a questi piloti si è formato un pool di sponsor, che Aldo Lancini ha voluto premiare durante la serata svoltasi presso l’Agriturismo La Quadra di Cologne, in quel di Brescia. Eccoli: Italplant Srl (Impianti trattemnto acque), A.M.T.(Macchine Tessili), Ostilio Mobili, Energy Free, Ranghetti (movimento terra), B.M. Stampi; Lussignoli&Serotti (officine meccaniche), Cropelli (stampi), Zincover, O.r.m.a., EB (stampi e guarnizioni), AM Carpenteria,GMR Presse, Bottonificio BPV, Lorenzi (lavorazioni meccaniche) e 3 Esse (meccanica di precisione).

 

LE FOTO

01 I coniugi Lancini con Fabio Ferrari, che nel 2010 ha portato al Team Green il titolo italiano di cross MX1 Over 21.

02 Un premio più che meritato per Ivan Molinaro, un fedelissimo della squadra di Lancini e che ora costituirà un suo team staccato.

03 Premio allo sponsor Ostilio Mobili, qui rappresentato da Andrea Cesari, ottimo crossista degli Anni 90 che ogni tanto (quando non deve seguire il figlio promettente pilota di quad) rivediamo in pista.

04 Il gruppone del Motoclub Green con le maglier per la stagione 2011.

 


Filed in: AreaOnOff