MX AICS TROFEO LOMBARDIA

6 MARZO 2011 – Campionati AICS

MOTOCROSS di Ruggero Upiglio

La prima prova sulla pista Zeta Cross di Chieve
VIA AL TROFEO LOMBARDIA

L’AICS è uno degli altri (con FMI e UISP) enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI che si occupano di motocross e sta cercando il suo spazio anche in Lombardia dopo averlo trovato in Piemonte.
Domenica 6 marzo ha organizzato sulla pista cremasca di Chieve, creata e gestita dal Motoclub Zeta Cross, la prima prova del Trofeo Lombardia a cui hanno preso parte quasi 150 piloti suddivisi in varie categorie: Esordienti, 2T, Expert, Master, Sport, Miniesordienti e Miniesperti.

Un programma piuttosto intenso ma svoltosi regolarmente anche grazie alla splendida giornata primaverile e a una pista in condizioni ottimali.
Sette le categorie, quindi quattordici manche di cui sintetizziamo l’andamento.

Mini Esordienti. Due nettissime vittorie di Massimiliano Piazza su Raffaele Giuzio, perciò c’è poco da aggiungere.

Mini Expert. Anche qui una doppietta, questa volta di Davide Cislaghi, in sella a una Honda 150 4t, che ha avuto in Morgan Lesiardo il solo avversario in grado di tenere il suo ritmo. Lontani gli altri fin dalle prime battute.

Esordienti. Podio identico nelle due manche e quindi anche nell’assoluta, ovvero Gian Battista Maestroni vincitore davanti a Enea Anselmi e Fabio Celotti.

Sport. Fabio Lentini ha invece prevalso ai punti con un primo e un secondo posto seguito pari merito da Paolo Giorgetti e Andrea Caccianiga. (un terzo e quarto posto ciascuno). Vittoria di manche per Oreste Passoni (quinto nell’assoluta) mentre Andrea Marchetto, secondo in apertura, è finito decimo nell’assoluta per mediocre seconda manche.

Expert. Successo di misura di Fabio Maradini (terzo e primo) su Michele Pain (due volte secondo) che per un solo punto ha preceduto Remo Valentini, vincitore della prima manche.

Master. Pareggio al vertice fra due Manuel, Castiglione e Gallo, con un primo e un secondo posto ciascuno.

Cat. 2 tempi. Successo pieno di Remo Valentini (qui si può correre in due categorie) che ha preceduto Florio Palladino e Fabio Lentini che si sono scambiati le posizioni d’onore.

Prossimo appuntamento con il cross AICS domenica 13 sulla storica pista del Ciglione della Malpensa.

Per le classifiche clicca qui

LE FOTO

01 Via alla categoria 2 tempi con Michael Motta (171) lesto a scattare; ma non sarà lui a vincere.

02 Davide Cislaghi, vincitore della Mini Expert a punteggio pieno.

03 Remo Valentini è finito due volte sul podio, una come vincitore della 2t (nella foto) e l’altra come terzo nella Expert.

04 Si abbassa il cancello al via della Esordienti e qualcuno anticipa e resta  bloccato.

05 Gian Battista Maestroni, due volte primo nella Esordienti.

06 La grinta di Morgan Lesiardo, secondo nella Miniexpert.

07 Via alla seconda manche della Sport; nel gruppo si riconoscono Fabio Lentini (192), vincitore assoluto di categoria, Luca Bassi (67) al comando e Andrea Caccianiga (447) terzo classificato.

08 Un attimo dopo rispetto alla precedente inquadratura, ed ecco una spettacolare caduta in cui sono coinvolti Sergio Maradini, Michele De Angelis e un altro pilota che non riusciamo a individuare.

09 Via alla seconda manche dei Mini Esordienti e Massimiliano Piazza (38), che sarà il vincitore assoluto, è già al comando.

10 Lotta in famiglia fra piloti di casa (sono entrambi dello Zeta Cross) Simone Parmesani (226) e Gabriele Lorusso (318).

11 In bello stile, Enea Anselmi ha conquistato il secondo posto assoluto nella Esordienti.

12 Duello per le posizioni di rincalzo nella Mini Expert fra  Adam Ballarini (704) e Simone Simbula (52).

13 Una bella inquadratura di Michele Borghetti, quinto nella prima manche della Esordienti.

14 Non è mai troppo tardi: il torinese Pasquale Toscani, 56 anni, crossista di lungo corso che corre in due categorie con il sostegno entusiasta della moglie decisa a seguirlo in pista. Si sta già allenando!

15 Alla fine di una giornata di passione, coppe e trofei per i migliori.

Filed in: In Vetrina
0 comments