7:24 am - sabato agosto 19, 2017

EVENTI E MOMENTI

DP19 Yamaha Official EMX250 e SDM CORSE MX Team insieme danno vita al nuovo ASTES4-TESAR Yamaha Official EMX team.
Yamaha Motor Europe sarà in grado di contare su un set-up di prima classe nel campionato europeo motocross 2017 e un punto vitale per lo sviluppo nella struttura del produttore per raggiungere il primato in questo sport.
Fabio Tognella supervisionerà il nuovo team come Marketing Manager insieme a Daniele Marchese che sarà il Team Manager mentre l’ex Campione del Mondo MX1 (MXGP) David Philippaerts sarà il Rider Manager.Il Team metterà in campo un trio emozionante di talenti emergenti che saranno Maxime Renaux (EMX250), Karlis Sabulis (EMX250) e Roan Van de Moosdijk (EMX250) sulla tecnologica YZ250F.
All’età di 32 anni, Philippaerts giunge verso la conclusione della sua carriera, e tre anni fa decise  di iniziare in blu Yamaha la struttura del team DP19.

Il Campione del Mondo MX1 (MXGP) – il secondo atleta nella storia del motociclismo a vincere Gran Premi in entrambe le principali categorie MX2 ed MXGP – si è concentrato insieme con Yamaha per sviluppare la prossima generazione di potenziali campioni di motocross.

Nel 2016 ‘DP’ ha aiutato l’adolescente olandese Van de Moosdijk nella serie EMX125 con la YZ125 e raggiunto il quinto posto assoluto – e un podio in Lettonia – così come l’ottima prestazione nel FIM Junior World Championship in Russia. L’organizzazione e la competenza dell’ italiano è stata fondamentale anche per la Yamaha YZ125 CUP che ha portato alla luce ancora più giovani promesse insieme anche alla formazione di sessioni ‘Masterclass’ che hanno offerto preziose lezioni alle schiere di piloti YZ125 in tutto il continente.
“Tre anni fa ho iniziato la mia squadra da solo ed è stata abbastanza dura, ma ho imparato così tanto da permettermi di affrontare le gare nel modo giusto”, ha detto Philippaerts. “Questa nuova strategia di unire due squadre in una giunge nel momento giusto per fare qualcosa di  diverso e essere forti per Yamaha. Per me è anche un nuovo ruolo in cui posso concentrarmi maggiormente su quello che sono bravo e  che mi piace fare, essere più al fianco dei piloti e assicurarmi che tutto, da un punto di vista tecnico e delle necessità, sia ok. Stiamo insieme per fare una grande squadra e sono davvero felice “.
Daniele Marchese (Team Manager): “Per me è la conferma che, nelle stagioni passate, abbiamo fatto un buon lavoro e che la passione per questo sport è la chiave per vincere. In tutti questi anni con SDM Corse, con un progetto chiaro ha cercato di costruire una squadra strutturata con  persone esperte nel loro campo che sono in grado di gestire la parte tecnica e l’organizzazione generale – che il motocross moderno richiede – nel miglior modo possibile. La nuova cooperazione con David completano l’aspetto importante della preparazione dei piloti e siamo sicuri che tutti noi, insieme con Yamaha, potremo presto raggiungere importanti risultati.“
SDM Corse MX Team entra nella breccia Yamaha per la prima volta nel 2017 e la loro passione e le capacità logistiche sarà una risorsa importante quando si tratta di seguire i nove round del campionato europeo la prossima stagione. Il lettone Karlis Sabulis sarà al suo secondo mandato sulla YZ250F in EMX250 per quello che è il trampolino di lancio finale per i GP; il #16 ha alle sue spalle già alcune apparizioni in MX2 come wild-card questa estate. L’aggiunta del francese Maxime Renaux completa il roster e l’ex Campione del Mondo Junior, campione d’Europa e il numero uno nazionale cercherà di riportare in alto la sua carriera dopo un infortunio al gomito che ha bloccato alcuni dei suoi progressi in EMX250 nel 2016. Il sedicenne è considerato come uno delle  della scena europea e sarà certamente un pilota da guardare nel ’1 della famiglia.

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Semplice e divertente
UN NUOVOCALCETTO DA TAVOLO

SPRINTGOAL

info0373.455249 – 338.6161229
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

 

 

 

 

Filed in: Eventi & Momenti
0 comments